Home » ESCURSIONISMO

ESCURSIONISMO

PONTREMOLI - AULLA

Distanza: 30,840 km Tempo camminanto: 6 hores i 21 minuts Dislivello: 417 metri SAN GIULIANO, SCORCETOLI, CANALE, PONTICELLO, MIGLIARINA. VOLPINO, PIEVE DI SORANO, FILATTIERA, PONTE SOTTO, FILETTO, VILLAFRANCA IN LUNIGIANA, PIANO DI VIRGOLETTA, TERRAROSSA

PONTREMOLI - AULLA - B&B IL GIARDINO DI ROSMARINO

Francigena passo Cisa (...del Righetto) - Pontremoli 36

Prima tappa della via Francigena in Toscana,la principale via di comunicazione nel Medioevo con la Francia e il Nord Europa. Il percorso è immerso nella natura quasi incontaminata della Lunigiana, attraversando località di interesse storico culturale di grande importanza.

Francigena passo Cisa (...del Righetto) - Pontremoli 36 - B&B IL GIARDINO DI ROSMARINO

Via Francigena in Lunigiana - 1. Cisa / Pontremoli

 

Via Francigena - dal Passo della Cisa a Pontremoli: una mulattiera spettacolare tra boschi e medioevo

Vellano Goraiolo per 'luoghi frigidi di anco ventosi'

AVELLANA o AVELLANO ( PIEVE). Una delle antiche chiese sotto-matrici della Cattedrale di Lucca, dedicata in origine ai SS. Giovanni Batista e Martino, attualmente sotto il titolo de’SS. Martino e Sisto a Vellano, presso alle sorgenti del torrente Pesciole in Val di Nievola, Comunità di Vellano, Giurisdizione e 5 miglia toscane a settentrione di Pescia, della cui Diocesi attualmente fa parte, Compartimento di Firenze. Risiede in monte poco discosta dal castello di Vellano. – Varie membrane dell’archivio arcivescovile di Lucca fanno menzione di questa Pieve. Una delle quali dell’anno ( ERRATA: 979) 910 tratta di una permuta fatta dal da Pietro vescovo di Lucca con Fraolmo signore di Porcari di beni spettanti alla chiesa di S. Silvestro a Pontito situati in luogo denominato Obacula presso la chiesa di S. Giovanni e S. Martino, quae est Plebs baptismalis ubi vocitatur AVELLANA.(MEMOR. LUCCH. T. V) ...Fra le strade rotabili contasi quella provinciale Pesciatina che sale sull'alpestre fianco dei monti sopra Vellano, onde raggiungere dopo un giro montuoso, praticato in luoghi frigidi di anco ventosi, la strada regia Modanese, nella quale la Pesciatina sbocca sulla ripa sinistra della Lima presso le ferriere di Mammiano. Rispetto alla struttura fisica del terreno che riveste cotesta regione alpestre, vi si scuopre comunemente la pietra arenaria, macigno, contenente avanzi di sostanze organiche e inorganiche, il quale macigno è disposto in potenti strati diversamente inclinati ed alternanti con sottili straterelli di bisciajo, o schisto marnoso, mentre costà più raramente si ritrova allo scoperto la calcarea stratiforme compatta, la quale servir suole di base alle due rocce prenominate. In quanto ai prodotti agrarj, la vite e l'ulivo (due qualità di piante che costituiscono la ricchezza maggiore delle Comunità di Pescia, di Uzzano ecc.) spariscono per l'affatto al disopra della Terra di Vellano, dove non s'incontrano che selve di castagni e foreste di cerri, di querci, oppure di lecci, tramezzate da praterie naturali. 39. VIA, o STRADA TRAVERSA DI MAMMIANO. – E’ una nuova strada rotabile aperta al commercio della Val di Nievole con la Lombardia, la quale staccasi dal porto dell’Altopascio per dirigersi a Pescia, di dove incomincia la nuova Via Traversa passando per il montuoso paese di Vellano, e di là per un cammino freddo nell’inverno toccare i monti di Marliana e quelli di Piteglio innanzi di arrivare sul bel ponte nuovo che attraversa il torrente Limestre e quindi avvicinarsi ai forni di ferro sotto Mammiano, di là dai quali dopo 29 miglia di traversa si unisce alla strada regia Modanese.

Merizzo in Lunigiana

 

Merizzo si trova alla sinistra del fiume Magra, fra i torrenti Civiglia e Corvarola. Deve il suo nome alla posizione soleggiata dove fu fondato. Nella parte più antica del borgo troviamo resti murari e suggestivi passaggi a volta di collegamento interno tra le case in pietra. La chiesa del paese dedicata a San Michele sorge all'inizio del borgo.